EMMA: è stata la mia prima modella. Una bimba pacioccona di 4 mesi, che mi ha regalato tanti sorrisi e tante emozioni. La guardavo e pensavo: "se i miei occhi potessero vedere queste meraviglie ogni giorno, allora si che sarei felice". Ed ecco che Tenerezze d'Amore ha iniziato pian pianino a prendere forma e carattere. Grazie Emma!

Alle prese con la prima full frame, in questa occasione ho utilizzato una Canon 5d Mark III con ottica 24-70mm. Quel giorno ho imparato la differenza tra una APS-C e una a pieno formato e mi sono innamorata ancora di più della fotografia ritrattistica.

Questa è stata un'esperienza davvero unica: la cliente ha posato per un "belly painting" . Ci siamo divertite tantissimo e le foto sono state una vera soddisfazione! Roberta era alle 33esima settimana di gravidanza, dopo 2 settimane abbiamo fatto il servizio gravidanza di coppia al mare.. quante emozioni!!

Roberta e Francesco: la mia prima coppia estiva del 2014. Sono stati adorabili e Francesco ha allietato la sessione fotografica con le sue battute in siciliano! Non era ancora arrivati i vestiti gravidanza ma noi, con tessuti e abbigliamento vario, abbiamo fatto un lavoro meraviglioso! Bravissimi!!

Finalmente la mia mentore Ana Brandt (grazie a cui ho sempre imparato tantissimo e molto velocemente) arrivava in Italia! 8 fortunati fotografi avrebbero avuto l'onore di far parte del Workshop di Milano, al fine di specializzarci in Gravidanza e Neonati. 

Per mia fortuna, a Giugno 2014 volo per Milano e ottengo la tanto bramata certificazione TAoPaN: so proud!

Ecco la mia insegnante californiana, ANA BRANDT, mentre ci insegna il posizionamento del neonato all'interno dei cesti. Accanto al neonato potete vedere la sua sorellina e.........

...il mio risultato finale! :-)


Lasciate che io vi racconti la storia dell'attesa di Valeria e Mauro: Valeria è una donna solare e dolcissima, sempre sorridente. Oltre che bellissima.
 Mauro: Mauro era papà prima ancora di diventarlo. Aveva occhi solo per quella bellissima donna e per quel prezioso pancione; quando si rifletteva nei suoi occhi, questi splendevano e a volte mi è quasi sembrato di scorgere qualche lacrima di commozione nei suoi occhi..ha poi preferito racchiuderle in un abbraccio di amore immenso per Valeria, quindi nessuna foto le ha immortalate.. ma per me, è come averle viste